Privacy Policy

ORIGINE E CIOCCOLATO, QUANDO L’AMORE SI FONDE IN UN GIOCO DI PAROLE

E’ ARRIVATA LA PRIMAVERA! FESTEGGIA CON LE NOCCIOLATE ORIGINE!

ORIGINE è il nome di una giovane azienda che prende vita nel cuore dell’Abruzzo. Una dolce impresa quella di Lorenzo, un giovanissimo con grande carisma.

OPZIONE, perché chi sceglie Origine opta per la scelta giusta

RELATIVISMO, come nell’accezione filosofica del termine, non ammette verità assolute, ma solo il carattere relativo della realtà e della conoscenza in questo caso del nostro prodotto. Provare per credere!

INESPLICABILE, la sensazione che sprigiona il cioccolato Origine dopo averlo assaggiato

GANZO, perché le creazioni e varietà di cioccolato spaccano!!!

IMPAVIDO nel rubarci il cuore e la mente

NETTARE come per gli dei il cioccolato per i comuni mortali è ricco di benefici

ECLETTICO e versatile in tutte le salse

Forse meno divertente ma di grande interesse è anche scoprire l’origine della parola di questo meraviglioso alimento. Ed è proprio dall’autorevolezza dell’Accademia della Crusca che ho appreso una delle informazioni più importanti sull’origine della parola:

Intanto, si dice Cioccolato o Cioccolata?

Del problema dell’oscillazione con cui è reso in italiano il termine di origine amerindia (nahuatl chocolatl), giunto in Europa tramite lo spagnolo chocolate, si è occupato Bruno Migliorini in un saggio datato 1940 dal titolo Cioccolata o cioccolato?

La lessicografia più recente sembra aver accolto solo in parte la proposta: secondo il GRADIT Grande dizionario italiano dell’uso, cioccolata e cioccolato «entrambi termini di alto uso, sono sostanzialmente sinonimi sia come sostantivi, col valore di alimento costituito da una miscela di cacao e zucchero, con eventuale aggiunta di aromi, essenze o altre sostanze che viene venduto in polvere o sotto forma di tavolette, cioccolatini, sia come aggettivi invariabili nell’accezione di colore bruno scuro»; ma la differenza rilevata sul piano del rapporto con altri elementi lessicali – l’esclusività del sintagma cioccolata calda da un lato e di cioccolato fondenteal lattebianco dall’altro -, sembra confermare le previsioni di Migliorini. […]  Per ciò che riguarda la frequenza delle voci indipendentemente dalle forme con cui concorrono, la rete registra un notevole vantaggio del maschile rispetto al femminile: 3.910.000 per cioccolato vs 1.300.000 per cioccolata.

E voi? che ne pensate? scrivetelo nei commenti!

Federica B.

What's your reaction?

Add Comment